20 Miti sul gioco d’azzardo sfatati.

I miti e le idee sbagliate sono noti per morire piuttosto duramente. Questo è particolarmente vero quando si tratta del mondo dei casinò. Le storie che li circondano sono di solito false e la maggior parte delle volte mancano prove concrete. Tuttavia, persistono e continuano ad offuscare le menti anche dei giocatori più esperti.

I casinò pompano ossigeno per tenere i loro clienti ben svegli? La posizione di una slot machine ha un impatto sulle tue vincite? Una particolare strategia di scommessa può far fallire il casinò? Non sono altro che voci infondate. E dato il nostro impegno a portarvi il meglio dal mondo del gioco, ci siamo incaricati di sfatare i miti più persistenti che circolano nei casinò e di esporre la verità sui casinò.

1. I Casinò sono truccati e hanno un impatto immediato su qualsiasi gioco

Abbiamo deciso di iniziare questa lista con il più duraturo di tutti i miti sul gioco d'azzardo, quello vecchio come il business dei casinò stessi. Anche se questo è un vero e proprio malinteso, vediamo cosa c'è dietro. Abbiamo scritto ampiamente su questo argomento e puoi saperne di più se ti dirigi verso il nostro blog dedicato a rispondere alla domanda se le slot machine sono truccate.

La verità sui casinò è che sono imprese. Come tali, si sforzano di rimanere a galla e assicurarsi di avere un profitto in qualsiasi momento. Questo principio apparentemente basilare è chiamato vantaggio della casa o margine della casa e ogni gioco, sia esso un gioco da tavolo o una slot, ha il suo. Il vantaggio della casa per ogni gioco di casinò può essere facilmente calcolato, quindi non ci addentreremo in questo.

Il vantaggio del casinò dovrebbe essere visto come una percentuale garantita di ritorno al casinò o, viceversa, come una percentuale garantita di perdita delle scommesse dei giocatori. Tuttavia, queste percentuali assicurano le vittorie o le vincite della casa nel lungo periodo. Nel breve termine, a causa delle molte variabili coinvolte, c'è la possibilità di battere le probabilità di qualsiasi gioco, bisogna solo scegliere quello giusto.

2. I casinò pompano ossigeno per tenerti sveglio

Fare in modo che i clienti godano dell'aria più fresca possibile grazie all'aria condizionata è una cosa; in stanze affollate come i pavimenti dei casinò, questo è un must. Ma i casinò pompano ossigeno nei locali per mantenere i visitatori vigili e beati del gioco? No, i casinò non lo fanno.

Quando la gente parla di come i casinò pompano ossigeno per tenere svegli i giocatori, ovviamente non sono consapevoli del costo di una tale operazione. A parte il fatto che l'ossigeno per uso medico è una sostanza piuttosto costosa e che pomparne un sacco aumenterebbe le spese del casinò attraverso il tetto, richiederebbe anche di operare una mini fabbrica di ossigeno sul terreno del casinò.

Un'altra ragione per cui i casinò non ricorrono a questa soluzione è che l'ossigeno agisce come un acceleratore di fiamma: aumentare i livelli di ossigeno aumenterebbe le possibilità di incendiare una stanza molto più velocemente che in circostanze normali. E, credeteci, i rischi di incendio non sono qualcosa che nessun casinò vorrebbe avere tra le mani.

Infatti, ci sono professionisti che tengono traccia della qualità dell'aria nei casinò: a Las Vegas, per esempio, i delegati della Gaming Commission fanno visite regolari ai casinò della città per assicurarsi che i livelli di ossigeno siano nei limiti prescritti (ed eventualmente per controllare se i casinò pompano ossigeno nei loro locali per davvero).

3. I casinò (online) non pagano se si vince

Un altro in una lunga serie di idee sbagliate comuni sui casinò. In effetti, ci sono tonnellate di posti loschi su internet. Ma anche quei posti hanno modi più profondi per truffarti che semplicemente negarti le tue vincite. Le tattiche di ritardo sono le più comuni. Alcuni casinò con una reputazione dubbia possono darti il mal di testa quando cerchi di ritirare i soldi chiedendoti di provare la tua identità innumerevoli volte o addirittura sostenendo che non l'hai mai fornita.

In altri casi, i casinò potrebbero rendere piuttosto facile cancellare un prelievo prima di elaborarlo, permettendoti di scommettere di nuovo quei soldi. Tali metodi equivalgono a pratiche di gioco irresponsabili e sono disapprovati nel mondo dell'iGaming.

Rifiutarsi di fare un prelievo può avere serie conseguenze per il casinò, inclusa la revoca della licenza. A parte le ripercussioni legali, immaginate la quantità di cattiva stampa che un casinò potrebbe avere tra le mani se semplicemente negasse a un giocatore ciò che ha legalmente guadagnato. Nell'era di internet, notizie come queste diventano virali in poco tempo e, credeteci, nessun casinò vorrebbe rischiare.

Ci sono casi in cui ti può essere negato un pagamento, ma come si è scoperto, tutti riguardano una certa violazione dei Termini e Condizioni del casinò, tra cui:

  • Essere minorenne
  • Usare la carta di credito di un'altra persona
  • Avere più di un conto con il casinò
  • Violazione dei termini e delle condizioni dei bonus


Offline o online, se un casinò è legittimo, pagherà. Ciò a cui dovresti prestare attenzione sono i molteplici aspetti del gioco d'azzardo che fanno la differenza sulla tua esperienza complessiva.

4. Se stai vincendo troppo, il gioco si “blocca

A meno che non sia dovuto ad un malfunzionamento del software o dell'hardware, la risposta è no, la macchina non si “blocca”. Può finire le monete (il che è un bene per voi, giusto?) ma non smetterà di funzionare perché ha capito che avete vinto più di quanto ritiene necessario. In sostanza, questo è un altro della serie di miti del casinò.

Il vantaggio del casinò funziona a lungo termine, quindi non ha senso che un casinò ti impedisca di giocare (anche se stai vincendo molto), perché minerebbe il suo stesso modello di business. Scommettere di più significa aumentare le tue possibilità di fare un grande punteggio, ma aumenta anche le possibilità di profitto della casa. In altre parole, tenerti lontano da una slot machine non funziona per il casinò, quindi non devi preoccuparti di avere il tuo gioco “congelato”.

Se il tuo gioco si blocca durante una sessione di gioco online, è più probabile che sia dovuto a problemi di connessione o incompatibilità se stai, per esempio, usando una vecchia versione del sistema operativo o giocando con un dispositivo complessivamente incompatibile.

5. I casinò online sono illegali

Sì, possono esserlo, ma certamente non troverai casinò di questo tipo su nessun sito web rispettabile (come non-aams.it.) La verità sui casinò è che ci mettono molti sforzi e risorse per rispettare le norme legali. Prima di tutto, un casinò non può essere operativo se non possiede un'adeguata licenza di gioco e queste, per definizione, garantiscono la legalità delle operazioni del casinò.

Sempre più paesi in tutto il mondo stanno introducendo una legislazione che stabilisce come funziona l'iGaming, mentre molti altri hanno già delle regole per il gioco online. Alcune delle licenze più importanti (e più severe) sono rilasciate da paesi come il Regno Unito e Malta. Altri paesi, come Curacao, impiegano regolamenti meno severi, ma questo non significa che i casinò con la loro licenza siano meno legali.

6. Il conteggio delle carte è illegale

Quando si parla di legalità del business dei casinò, ci sono un mucchio di miti sui casinò che circolano in giro da molto tempo: contare le carte nei casinò può metterti in prigione. I casinò non vedono di buon occhio la pratica di contare le carte, ma se vi beccano a farlo, vi chiederanno di lasciare il casinò (e possibilmente di non tornare più). E questo è tutto. Potete applicare qualsiasi conoscenza che avete, e il casinò non può fare nulla per fermarvi.

Ora cerchiamo di essere chiari su ciò che il conteggio delle carte non significa: conoscere a memoria ogni singola carta distribuita. I giocatori che usano questa strategia cercano invece di memorizzare l'equilibrio delle carte alte e basse che rimangono nel mazzo. Questo è il modo in cui i giocatori possono regolare la loro strategia: tenendo traccia delle carte rimanenti possono, per esempio, adattare la loro dimensione di scommessa. Ma non fatevi ingannare, queste strategie richiedono anni di pratica per essere impiegate con successo.

E i casinò online? Beh, contare le carte nei casinò online non è né legale né illegale, perché è praticamente impossibile. Il conteggio delle carte è più comune quando si gioca a blackjack, quindi lo prenderemo come esempio. Nei casinò virtuali, tutti i mazzi in una scarpa di blackjack sono mischiati istantaneamente da un computer. Questo significa che ogni mano giocata è fondamentalmente la prima mano della scarpa del dealer. Contare le carte qui non ti dà davvero un vantaggio, ti fa solo perdere tempo e ti distrae dal gioco.

7. Ci sono slot loose e slot tight (o hot e cold)

L'idea è questa: quando scegliete la slot a cui volete giocare, dovreste cercare le cosiddette loose o hot, perché hanno più probabilità di pagare. Al contrario, le slot strette, o fredde, come sono anche conosciute, hanno già fatto la loro parte di pagamenti e sono in una sorta di stato di inattività, divorando i tuoi soldi senza la minima possibilità di restituirli.

Naturalmente, questo costituisce un altro di una lunga serie di miti del casinò. Sia che tu stia cercando di divertirti al casinò o che tu stia puntando ad una grossa vincita, capire come funzionano le slot machine è essenziale. I giocatori superstiziosi ti consiglieranno di stare alla larga dalle cosiddette slot fredde, poiché sono attualmente in un periodo di siccità.

In realtà, una cosa del genere non esiste. Le slot machine sono completamente casuali, il che significa che non c'è modo di prevedere quali simboli atterreranno sui rulli dopo. Puoi aggiungere, sottrarre, moltiplicare e dividere; puoi prendere nota dei simboli sui rulli e cercare di calcolare quando arriveranno i limoni. Ma perderai solo il tuo tempo prezioso che altrimenti passeresti divertendoti.

Per le migliori slot straniere che accettano i giocatori italiani, consultate la nostra lista dedicata alle migliori slot non aams.

8. Le slot machine che pagano sono posizionate vicino all'entrata (o alla fine di un corridoio)

In un modo strano e superstizioso, il mito precedente e quello che stiamo per sfatare sono in qualche modo collegati. La vecchia diceria dei casinò di Las Vegas dice così: puntate alle slot machine che si trovano vicino alla porta d'ingresso o alla fine di un corridoio perché schizzano vincite più massicce (o lo fanno più spesso, non ne siamo sicuri). In ogni caso, piazzare una slot machine in un posto particolare non significa nulla in realtà.

Questo mito fu forse creato da Frank Scoblete nel suo libro Break the One-Armed Bandits. Non abbiamo idea del perché Scoblete sostenga che questo sia vero, ma non ci interessa nemmeno. È sufficiente dire che il personale dei casinò è generalmente d'accordo sul fatto che il posizionamento delle macchine non influisce in alcun modo sul risultato di un gioco.

Prendila dal punto di vista del manager di un casinò: avere lunghe code di persone che aspettano dietro le quinte per giocare ad una particolare slot non creerebbe esattamente una scena accogliente. Invece, le case da gioco di solito cercano di mantenere i loro ingressi puliti e invitanti, senza fare storie per una singola (o diverse) slot machine che, alla fine della giornata, funzionano secondo i loro RNG incorporati e non hanno nulla a che fare con la scelta della posizione.

9. È più probabile che tu vinca alle slot in un casinò affollato

Mi dispiace deluderti, ma no, un particolare giorno o ora del giorno non ha nulla a che fare con la probabilità di uscire con un jackpot. Questo significherebbe che le slot machine sono in qualche modo modificate per dare soldi più frequentemente durante le ore di punta.

Prima di tutto, e non possiamo sottolinearlo abbastanza, i casinò non rischiano multe salate manipolando le slot machine per pagare di più in orari specifici.

Quantitativamente, i casinò pagano più jackpot nelle ore di maggior affluenza, ma solo per il fatto che ci sono più persone che giocano. Il numero di jackpot vinti espresso in percentuale di giocatori fortunati o anche di giri al culmine dell'attività del casinò non sarebbe molto diverso se lo confrontassimo con le ore più fiacche della settimana.

10. Giocare con la mia carta fedeltà del casinò influisce sul gioco

No, questa volta la fortuna è stata dura. Molti giocatori credono che le slot machine siano più propense a sborsare monete quando i rulli sono tirati dai membri del club fedeltà del casinò. In realtà, per quanto ne sanno le slot machine, tu sei solo un altro giocatore e il tuo status al casinò non può influenzare il modo in cui i rulli vengono fatti girare (o fermati).

Il software che tiene traccia delle informazioni sui membri del casinò è completamente separato dal RNG, quindi la tua tessera individuale non può influenzare il risultato a tuo favore. Nemmeno l'RNG può farlo, se è per questo: si assicurano solo che il risultato sia il più casuale possibile.

Ora, non stiamo dicendo che avere una carta fedeltà in un casinò non ti porterà alcun vantaggio. I punti guadagnati strisciando la tua carta fedeltà possono farti guadagnare pasti più economici e conti di camere d'albergo più bassi, ma difficilmente possono influenzare il risultato di una partita.

11. Il mio sistema di scommesse può battere il margine della casa

La risposta breve sarebbe: Non importa quale strategia di gioco tu impieghi, non sarai in grado di battere il margine della casa. La risposta lunga: scomponiamo un paio di strategie popolari e impariamo alcune verità sui sistemi di scommesse.

Il sistema Martingala

Il sistema Martingale è probabilmente una delle strategie di scommesse più conosciute là fuori. Ideata dal matematico francese Paul Pierre Levy nel 18° secolo, viene applicata di solito ai giochi con (quasi) 50/50 di possibilità di vincita, come la Roulette. La strategia suggerisce che il giocatore dovrebbe raddoppiare le sue scommesse dopo ogni perdita in modo che la prima vittoria recuperi qualsiasi perdita precedente e ottenga un profitto che è uguale alla scommessa originale.

Questo sistema si basa sull'errata convinzione che una striscia “sfortunata” non può continuare per sempre e che la “fortuna” alla fine sarà dalla parte dello scommettitore per recuperare le perdite precedenti. La verità è che ogni gioco d'azzardo è genuinamente casuale e nessuna quantità di informazioni precedenti può prevedere il risultato del prossimo lancio di dadi o di uno spin. Per quanto riguarda le probabilità, puoi continuare a perdere per l'eternità. L'unico modo in cui questo potrebbe funzionare è se il nostro giocatore immaginario avesse denaro, tempo e numero di scommesse illimitati, il che non è mai il caso.

Il sistema di cancellazione (Il sistema Labouchere)

Questo è un altro sistema di progressione negativa del 18° secolo, sviluppato dal giocatore di Roulette Henry Labouchere. Si basa sulla stessa idea del sistema Martingale (che alla fine devi vincere), ma è un po' più complicato.

Il nostro giocatore immaginario scrive una sequenza arbitraria di numeri, diciamo tre. La somma di questi numeri rappresenta il potenziale profitto del giocatore. La dimensione della scommessa è decisa dalla somma del primo e dell'ultimo numero della sequenza. Se vincono, il primo e l'ultimo numero vengono rimossi dalla sequenza. Ma se perdono, aggiungeranno l'importo scommesso alla fine della sequenza.

Questo va avanti fino a quando il giocatore rimane con un solo numero, che viene puntato. In caso contrario, la serie di numeri diventa sempre più lunga, e alla fine si arriva alla bancarotta. Di nuovo, ricchezza e tempo illimitati probabilmente produrrebbero un risultato positivo, ma nel mondo reale, nessuno ha così tanti soldi o tempo.

Sia il sistema Labouchere che il sistema Martingale hanno le loro versioni inverse e ci sono innumerevoli altri sistemi di scommesse là fuori. Tuttavia, indipendentemente dal fatto che tu raddoppi o dimezzi la tua prossima scommessa, tutto si riduce alla stessa cosa: non sarai mai in grado di sapere dove cadrà la pallina della roulette o come atterreranno i dadi.

Come abbiamo detto, il vantaggio della casa è progettato per lavorare a favore del casinò, è una strategia commerciale a lungo termine che non può essere battuta, e quindi non dovresti mai provare a farlo.

Ora che vi abbiamo reso partecipi di queste verità sui sistemi di scommesse, passiamo al prossimo in linea di miti famosi del casinò.

12. Gli altri giocatori hanno un'influenza sulla mia mano

Il modo più semplice per sbarazzarsi di questo mito è quello di fare le tue ricerche prima di andare al casinò e imparare i principi di base del gioco che hai scelto. Sapere come funziona un gioco da un punto di vista matematico vi farà risparmiare tonnellate di nervi e, possibilmente, di soldi.

Molti giocatori credono che le cattive mosse di un altro giocatore possano portare gli altri giocatori al tavolo a perdere. Gli appassionati di blackjack, per esempio, sono noti per accusare i giocatori di terza base di far perdere i loro soldi agli altri giocatori. A quanto pare, le cattive scelte degli altri giocatori possono essere utili anche a te.

Se puoi fare uno sforzo per imparare il principio di base del gioco e come usarlo a tuo vantaggio, allora scoprirai presto che le azioni degli altri non possono danneggiare le tue probabilità. Criticare le scelte o anche le strategie degli altri giocatori non è mai una buona idea, ed è l'ultima cosa che vuoi fare al tavolo. Se non riesci a resistere, sarebbe meglio che ti trovassi un altro tavolo.

13. I Dealers possono barare o influenzare il risultato

In teoria, i miti del casinò come questo hanno perfettamente senso. Dopo tutto, i croupier sono quelli che controllano i giochi, giusto? Mischiano i mazzi, distribuiscono le carte, fanno girare la ruota della roulette… Ma la verità sui casinò è che non manomettono nessun gioco perché può portare a gravi conseguenze sia per i casinò che per i croupier.

Prendete la roulette, per esempio. Molti giocatori credono che il croupier possa prevedere dove la pallina atterrerà sulla ruota. Ma con così tante variabili, prevedere il risultato è impossibile (a meno che non ci sia qualcosa di fisicamente sbagliato nella ruota). E non è solo che i croupier non possono controllare il risultato, i casinò non vogliono nemmeno che lo facciano. Ricordate il margine della casa? È progettato per portare profitti al casinò solo se i giochi sono veramente casuali.

Inoltre, il personale del casinò tiene d'occhio ogni tavolo, assicurandosi che nessuno bari. Una volta individuato un baro da una parte o dall'altra, puoi stare sicuro che lui o lei saranno rimossi dal locale.

Vi diamo un esempio recente di truffa al casinò andata male. Nel 2019, un croupier di baccarat del Maryland è stato condannato a 18 mesi di prigione per uno schema di frode di baccarat da un milione di dollari. Ricordalo la prossima volta che qualcuno ti dice che i croupier possono influenzare il risultato dei giochi di casinò.

14. I tassi di pagamento sono letterali

I neofiti sembrano credere più di chiunque altro alle comuni idee sbagliate del casinò come questa. Se il rapporto Return-to-Player (RTP) di una slot è fissato al 94%, un giocatore non può perdere più del 6% del suo budget, giusto? No, non funziona così.

L'RTP si riferisce a una quota dell'importo totale delle scommesse che una slot restituirà ai giocatori in un certo periodo di tempo. In altre parole, l'RTP misura la percentuale media di scommesse che una slot machine restituirà ai giocatori. Dovresti tenere a mente che “un certo tempo” significa un minimo di, diciamo, un milione di giri. Non puoi girare i rulli 20 volte e lamentarti che il casinò dichiari falsi tassi di RTP!

Quando si tratta di casinò online, l'integrità delle slot è verificata da agenzie di test indipendenti, come eCogra. Essi eseguono miliardi di simulazioni al computer prima di concludere che le slot nei casinò online pagano davvero secondo i loro tassi RTP.

15. Non dovresti giocare alla slot machine che ha appena vinto

Come puoi vedere, i miti dei casinò hanno una serie di iterazioni e questo si basa sulla teoria delle slot calde/fredde. Il fatto che una slot abbia recentemente pagato un jackpot ad un altro giocatore non significa nulla per te. Puoi vincere alla grande anche se la slot ha appena pompato monete per il giocatore prima di te.

I casinò rispettabili (come quelli ospitati da non-aams.it) dichiarano nei loro Termini e Condizioni che due vittorie possono avvenire simultaneamente. Anche se manchi il tempo di risposta per la prima vincita, non rimarrai a mani vuote. Ogni jackpot, che sia progressivo o meno, ha un punto di partenza: una somma di denaro garantita che è determinata dalla popolarità e dal profitto generato da una particolare slot.

16. Puoi ingannare una macchina aumentando la dimensione della puntata

Proprio come ogni altro trucco da slot machine, anche questo non funziona. Puoi certamente provare ad aumentare la dimensione della moneta, ma ti promettiamo che non produrrà il risultato desiderato. Anche se lo facesse, non sarebbe perché hai cambiato la dimensione della scommessa o il numero di linee di pagamento. Di nuovo, sarebbe completamente casuale.

Il video poker è forse l'unico tipo di gioco in cui le tue probabilità di vincere aumentano con scommesse più alte. Mettendo il massimo di cinque monete per scommessa, otterrai il più alto RTP possibile. (Ma questo non significa ancora che vincerete sicuramente!)

17. È una sfiga giocare contro altri giocatori

Francamente, questo mito rientra nella stessa categoria di quello che dice che avere il prurito ai palmi delle mani significa che stai per fare dei soldi. No, non ti porterai sfortuna se giochi contro altri giocatori. Alcuni di loro potrebbero non esserne entusiasti, ma non farà nulla per cambiare le vostre o le loro probabilità di vincere (o perdere).

Comunque, se decidi di giocare contro altri giocatori, dovresti sempre attenerti alle buone maniere del casinò. Sii educato e non scattare foto agli altri o ubriacarti al tavolo. Seguendo queste regole, ti assicurerai di non attirare le ire degli altri.

18. Se tieni d'occhio i risultati passati, vincerai – L'errore del giocatore

Ah, la famosa fallacia di Monte Carlo! Impariamo un po' di storia del gioco d'azzardo e uno degli incidenti più famosi nella storia del gioco d'azzardo.

Durante una partita di Roulette il 18 agosto 1913, al Casinò di Monte Carlo, la pallina cadde in un tasto nero 26 volte di seguito. Naturalmente, i giocatori che erano al tavolo iniziarono a scommettere sul rosso, credendo erroneamente che la pallina dovesse colpire il rosso prima o poi. In effetti lo ha fatto, la 27esima volta, ma ha anche succhiato milioni di franchi dalle loro tasche.

La probabilità di un tale risultato è un impressionante 1 su 66,6 milioni. Ma è pur sempre una probabilità! Credere che gli eventi precedenti possano in qualche modo influenzare gli eventi futuri costituisce un'altra della serie di miti e malintesi comuni del casinò che dovreste abbandonare nel momento in cui entrate in una casa da gioco.

19. La mia fortuna deve cambiare

Puoi ripetere questa frase come un mantra più e più volte, ma non diventerà più accurata di quanto lo fosse all'inizio. Le probabilità che tu vinca sono le stesse alla centesima scommessa che alla prima. Le probabilità sono, beh, strane! Sono decise dalla matematica e dalla statistica, non dal tuo pensiero.

È come pensare che cambiare posto al tavolo da poker vi porterà più fortuna. Non lo farà: per quanto ne sappiamo, quelle carte migliori in cui speravi sono state distribuite al posto che hai appena lasciato.

20. È solo fortuna

La nostra serie dei miti più comuni sui casinò ci ha portato all'ultima convinzione errata sul mondo del gioco d'azzardo: alla fine, la Signora Fortuna ha in mano, e distribuisce, tutte le carte.

I giochi di casinò sono solitamente considerati giochi d'azzardo. Ma uno sguardo più attento ai giochi di casinò rivela che, ciò che un giocatore inesperto definisce come caso o fortuna, in realtà è solo matematica. Dietro ogni gioco c'è una matrice matematica e una probabilità che può predire accuratamente il risultato di un gioco. Quindi la questione qui non è se i giochi di casinò sono governati da un principio rigoroso (lo sono tutti) ma il numero o le variabili che influenzano uno degli innumerevoli risultati possibili.

La verità sui casinò è che si basano su principi matematici che fanno oscillare le probabilità leggermente a favore del casinò. Ma questo non significa che non si possa vincere. A causa di numerosi fattori e variabili a breve termine, le probabilità a volte possono essere in tuo favore, e questo è esattamente quando finisci per vincere.

La natura aleatoria dei giochi di casinò porta molti a credere erroneamente che qualcuno o qualcosa controlli il gioco. Se credi questo, è meglio che non “tenti affatto la fortuna”. Per informazioni più dettagliate sulle abilità nel casinò, visitate il nostro blog: 6 abilità essenziali di cui ogni giocatore di successo ha bisogno.

Dopo tutto, migliorare le proprie probabilità significa imparare dall'esperienza e padroneggiare le abilità necessarie per fare mosse intelligenti quando è il momento.

Pensieri finali su come sfatare i miti e gli equivoci del casinò
Speriamo di aver chiarito e sfatato alcuni dei comuni malintesi e miti del casinò. Alla fine, fa tutto parte dei nostri continui sforzi per aiutarti a diventare un giocatore più abile e competente che si basa sull'esperienza personale e sui fatti concreti, piuttosto che sugli aneddoti di altri giocatori.